Stampa

Io vado poi in Fransa

IO VADO POI IN FRANSA
SPETTACOLO TEATRALE

Con Luigino Allois, Fabio Liberatore, Roberto Micali, Jovana Panic, Stephanie Renard, Tiziana Rubano, Emanuela Sarzotti, Renato Sibille, Giovanna Tancorra, Clara Zanni
Regia di Roberto Micali e Renato Sibille
Scritto da Roberto Micali

Progetto realizzato con il contributo di Fondazione CRT e il patrocinio e sostegno di Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Torino.

Lo spettacolo teatrale “Io vado poi in Fransa", nuova produzione 2022 dell'Associazione ArTeMuDa, racconta e intreccia diverse storie di emigranti dalle Valli Alpine Piemontesi che si svolgono in un arco temporale che va dal 1855 agli anni '30 del Novecento. Le destinazioni sono la Francia, soprattutto per le emigrazioni stagionali, fino ad arrivare negli Stati Uniti e in Argentina. Uomini e donne decidono di abbandonare la Valle di Susa, la Val Varaita, le Valli di Lanzo, la Val Chisone, lasciando il loro mondo amato, crudele ma amato, per garantirsi una sopravvivenza, una possibilità di vita. La maggior parte delle storie raccontate è ricavata da documentazione epistolare, scambiata dagli emigranti, attingendo ad un ricco corpus di lettere raccolte da Michela Del Savio del Dipartimento di Studi umanistici dell'Università di Torino nell'ambito del progetto "CHISIAMO" (Contemporary and Historical Stories and Idioms of Alpine Migrations Observation).

Domenica 18 settembre 2022, ore 15.00, 16.00 e 17.00
EXILLES (TO)
Piazza Vittorio Emanuele II
Nell'ambito della manifestazione "Exilles Città" sarà presentato in anteprima un estratto di 30' dallo spettacolo

SABATO 24 settembre 2022, ore 16
CHIANALE (CN)
Presso la Chiesa di San Lorenzo. In caso di maltempo presso il Museo del Costume

VENERDÌ 30 settembre 2022, ore 21
OULX (TO)
Auditorium dell'IIS Des Ambrois
Via Martin Luther King 10
Nell'ambito della 528° edizione della Fiera Franca di Oulx.