LABORATORI

SPETTACOLI TEATRALI

PROGETTI

 

 

 

Il Moving TFF 2018 allo Spazio ArTeMuDa

MOVING TFF
Il Torino Festival in giro per la città
Rassegna cinematografica itinerante
VII Edizione
Anche quest'anno l'Associazione ArTeMuDa ospita uno degli appuntamenti in programma nel Moving TFF. La rassegna è ideata da Altera e dal Centro di Cooperazione Culturale, coordinata da Altera e realizzata in collaborazione con UCCA (Unione Circoli Cinematografici Arci), Museo Nazionale del Cinema e Torino Film Festival.

THE BANG BANG CLUB
di Steven Silver (Sud Africa-Canada, 113', 2010)
Proiettato al 28° TFF
Venerdì 12 ottobre 2018, ore 21.30
TORINO
Spazio ArTeMuDa
Via Drusacco 6 (zona Piazza Stampalia)
L'ingresso alla proiezione è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili
INFO: Contatti

Sudafrica, 1994. Nelson Mandela è appena stato liberato e la situazione è critica: la tensione è salita molto negli ultimi mesi di apartheid e le varie fazioni tribali si sono dichiarate guerra ingaggiando violenti scontri armati. In mezzo a tutto ciò si muove ilBang Bang Club, un gruppo di quattro giovani fotoreporter bianchi decisi a testimoniare quegli eventi. Con l’aiuto della loro photo editor Robin, riusciranno ad attirare l’attenzione internazionale sulla terribile carneficina in atto.

La rassegna Moving TFF propone un mese di iniziative "inmovimento" attraverso la città di Torino e non solo, essendosi allargata al territorio regionale dallo scorso anno. I titoli proposti spaziano tra diversi generi ma sono tutte pellicolepresentate nelle edizioni passate del Torino Film Festival, di cui vogliamo valorizzare la storia e il discorso culturale. La vocazione di Moving TFF è anche quella di far dialogare i quartieri cittadini in cui interviene, attraverso i soggetti gli spazi che ci accolgonoe i film che presentiamo, in un lavoro di co-programmazione e costruzione di reti con lerealtà che attivamente fanno cultura nei quartieri.

Giunta alla sua settima edizione, quest'anno la rassegna ha un cuore piemontese: nel weekend centrale del mese di ottobre saremo in tour a Biella, Pinerolo, Saluzzo e Novara, alla scoperta di nuovi territori (Circolo XXV aprile di Novara), partecipando all'apertura di altri (il Teatro civico Magda Olivero di Saluzzo con la nuova gestione di Ratatoj) e tornando da partner ormai consolidati (lo Stranamore a Pinerolo, il circolo Hydro di Biella). Ma è su Torino che la rassegna resta radicata, com'è normale che sia: dal 2 al 30 ottobre, in città, toccheremo cinque diversi quartieri con una proposta di dodici titoli e la  collaborazione di sette partner locali, a cui si aggiungono le due reti nazionali a cui aderiamo - UCCA e ARCI. La programmazione come ogni anno è molto varia, spaziando dal film partecipato Oggi insieme domani anche di Antonietta De Lillo all'esordio di Andrea De Sica I figli della notte, passando er Sangue do meu sangue di João Canijo, titolo non distribuito in Italia e appositamente sottotitolato per noi dall'associazione italo-portoghese Tu-Cá-Tu-Lá - imperdibile.

Torna su