Accedi

×

Message

Direttiva dell'Unione Europea sulla e-Privacy

Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo impostare questi tipi di cookie nel vostro dispositivo.

Visualizza i documenti della Direttiva Europea sulla e-Privacy

Hai rifiutato cookie. Questa decisione può essere annullata.

Convegno "Intorno all'albero"

Intorno all'alberoDalle foreste secolari agli alberi del maggio nella tradizione popolare dell'Alta Valle di Susa

Sabato 5 dicembre 2015, ore 14.30
SALBERTRAND (TO)
Sede dell'ente di gestione della aree protette delle Alpi Cozie, Via F. Fontan 1

Realizzato dall'Associazione ArTeMuDa in collaborazione con Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie, Ecomuseo Colombano Romean, Consorzio Forestale Alta Valle Susa

Un ipotetico viaggio intorno al mondo potrebbe portarci a visitare alberi che sono stati testimoni dei piccoli e dei grandi eventi dell’uomo. Gli alberi sono una presenza viva intorno a noi, creature multiformi con una storia spesso avventurosa, pronte a svelarla a quanti sanno mettersi in ascolto.

Intorno a questi alberi la gente si è raccolta per secoli e secoli, costruendo riti e tradizioni che ancora oggi sono portati avanti dalla collettività dell’Alta Valle di Susa. L’Associazione ArTeMuDa, dopo aver assegnato il riconoscimento di Patrimouanë dla Jan – Patrimonio della Collettività per l’anno 2014 agli alberi del maggio o alberi della vita della tradizione altovasusina, cioè Pouento, Chirintèl, Chantè, Ran, prosegue il percorso di valorizzazione con l’organizzazione del convegno Intorno all’albero.

Perché gli alberi del maggio, Pouento, Chirintèl, Chantè, Ran, che affondano le radici in tradizioni millenarie, hanno riunito intorno a loro la comunità in una celebrazione della vita, perpetuata nel rito della fertilità e della rinascita. Per lo più assimilati nei festeggiamenti delle feste patronali, con l'avvento del Cristianesimo, gli alberi del maggio sono simbolo della celebrazione vitale della comunità.

LA PARTECIPAZIONE E' GRATUITA. INFO E ISCRIZIONI:

Associazione ArTeMuDa: 335-7669611 - This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - www.artemuda.it

Ecomuseo Colombano Romean: 0122-854730 - This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

PROGRAMMA DEL CONVEGNO

Ore 14.30  Registrazione partecipanti

Ore 14.45  Benvenuto

• Stefano Daverio (Commissario Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie)
• Massimo Garavelli (Presidente Consorzio Forestale Alta Valle Susa)
• Roberto Micali (Presidente Associazione ArTeMuDa)
 
Ore 15.00 Inizio lavori. Moderatore: Roberto Micali
• Tiziano Fratus – Navigando nei mari verdi delle Alpi: grandi alberi e foreste vetuste nei libri e negli scatti di un Uomo Radice
• Alberto Dotta – Alberi curiosi e curiosità su alberi cresciuti in Alta Valle Susa
• Fernando Mastropasqua – La voce dell'albero. Dai gemiti dei morti alle parole dei poeti
• Renato Sibille – Tracce del Maggio nella Valle di Oulx
 
Ore 16.30 Coffee break

Ore 17.00  Ripresa lavori

• Marilena Bellet – La tradizione del Chanté di Millaures
• Gilda Bellet, Silvia Bellet, Daniela Ordazzo – La Pouento e il Shařintel: gli alberi della vita di Chiomonte e Ramats
• Barbara Patria – La Punta di Exilles
• Clelia Baccon – Gli alberi del Corpus Domini di Salbertrand
• Enzo Vayr – La complessità del rito intorno al Bran di Giaglione

Ore 18.30  Proiezione film L'uomo che piantava gli alberi, di Frédérick Back (Canada 1987, 30')

Ore 19.00 Termine lavori

 

MODULO DI ISCRIZIONE ONLINE

Share