×

Message

Direttiva dell'Unione Europea sulla e-Privacy

Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo impostare questi tipi di cookie nel vostro dispositivo.

Visualizza i documenti della Direttiva Europea sulla e-Privacy

Hai rifiutato cookie. Questa decisione può essere annullata.

Il mio scheletro nell'armadio

Il mio scheletro nell'armadio

IL MIO SCHELETRO NELL'ARMADIO
Il nuovo spettacolo teatrale dell'Associazione ArTeMuDa

Scritto da Manuela Battaglio
Diretto e interpretato da Roberto Micali, Renato Sibille, Patrizia Spadaro, Manuela Battaglio

Scene: Gianna Smeraldo
Trucco: Giulia Vaglio Tessitore
Tecnico luci e audio: Manuel Regazzoni
Scelta musiche: Manuela Battaglio, Roberto Micali
Produzione: Associazione ArTeMuDa

"E desidero solo colori... Ogni nuovo mattino, uscirò per le strade cercando i colori" (Cesare Pavese). Fiorella ora è una ragazza serena. Fiorella, "Fiore" per gli amici, può finalmente tornare a ballare spensieratamente. Fiorella può tornare a cercare i colori per le strade, dopo tanti anni trascorsi nel grigiore di una malattia racchiusa nella sigla DCA: Disturbi del Comportamento Alimentare. Ma dall'armadio di Fiorella esce, inaspettato, il suo scheletro, che cerca di tentarla e riportarla nell'abisso della malattia, in quel passato che ormai Fiorella ha gettato alle sue spalle. Perché dalle patologie quali anoressia e bulimia si può uscire. Per tornare a cercare i colori della vita.

 

REPLICHE REALIZZATE    
Sabato 22 ottobre 2016 Teatro LanzoIncontra LANZO (TO)

Domenica 23 ottobre 2016 Teatro LanzoIncontra LANZO (TO)

 

Share