Training Assertivo



INCONTRI DI TRAINING ASSERTIVO

Condotti da Roberto Micali e Tiziana Rubano
Realizzati nell'ambito del Corso di Comunicazione Efficace e Assertività

L'assertività è quello stile relazionale e comunicativo che permette una chiara e diretta espressione di sé, dei propri bisogni, dei propri pensieri e dei propri sentimenti al fine di perseguire gli obiettivi ricercati. Grazie alla metodologia teatrale, gli incontri di training assertivo consentono ai partecipanti di mettersi in gioco in modo piacevole e di sperimentare diverse situazioni per riconoscere e migliorare il proprio stile relazionale.

CALENDARIO DEGLI INCONTRI 2022
Gli incontri 2022 si svolgono il venerdì dalle 20.30 alle 22.30É possibile partecipare agli incontri sia in presenza che online. É possibile partecipare a uno o più incontri.

Questo il calendario degli incontri:
- Venerdì 21 gennaio 2022, "Empatia e trappole cognitive"
- Venerdì 4 febbraio 2022, "La gestione dell'errore, nostro e degli altri"
- Venerdì 4 marzo 2022, "La cultura del feedback"
- Venerdì 1 aprile 2022, "Mappe mentali e  punti di vista"
- Venerdì 6 maggio 2022, "Problem solving. Il problema e le sue soluzioni".
- Venerdì 3 giugno 2022, "Decision making. Scegliere e agire".

METODOLOGIE UTILIZZATE
- riflessioni teoriche sul tema dell'assertività
- improvvisazioni teatrali
- simulazioni di gruppo
- Teatro Forum

PREREQUISITI
Per la partecipazione agli incontri di Training Assertivo è preferibile, ma non indispensabile, aver seguito il Corso di Comunicazione Efficace e Assertività. Per tutte le attività dell'Associazione ArTeMuDa è necessaria la tessera ARCI/ArTeMuDa: contattaci per compilare il modulo di preadesione.

INFO: Contatti

CONDUTTORI DEGLI INCONTRI

ROBERTO MICALI, FORMATORE E ATTORE. Nasce a Torino nel 1964. Nel 1990 si laurea in Scienze dell'Informazione presso l'Università di Torino. Dal 1991 lavora presso il centro ricerche di Telecom Italia (TILAB, ex CSELT) come progettista di reti dati. Organizza e tiene corsi di formazione tecnica e partecipa come speaker a numerose conferenze internazionali nell'ambito delle telecomunicazioni. Nel campo del teatro e della danza contemporanea si forma con Sorelle Suburbe, Maria Fux, Odin Teatret, Stalker Teatro, Giorgio Rossi, Virgilio Sieni, Roberto Castello, Przemek Wasilkowski (Workcenter di Jerzy Grotowski e Thomas Richards), Beppe Rosso, Domenico Castaldo, Massimo Munaro (Teatro del Lemming). Nel 2004 si laurea in Teatro presso il DAMS di Torino con una tesi su L'utilizzo di strumenti a mediazione teatrale nel mondo del lavoro. Dal teatro d'impresa al training dell'attore. Dal 2004 è presidente dell'Associazione Culturale ArTeMuDa di Torino, dove partecipa come attore a molti degli spettacoli teatrali prodotti dall'Assocazione e collabora alla realizzazione di convegni, serate di letture, video e pubblicazioni. Dal 2004 al 2016 ha collaborato alla conduzione del Laboratorio Permanente di Ricerca Teatrale di Salbertrand, diretto da Renato Sibille. Nel 2006 ha scritto il saggio Il teatro nel mondo del lavoro, pubblicato dall'Università Cattolica di Milano. Dal 2006 conduce a Torino, insieme a Patrizia Spadaro, il Laboratorio di Improvvisazione e Creatività Teatrale (oggi Corso di Ricerca e Creatività Teatrale) e il corso di Lettura ad Alta Voce e Dizione. Nel 2012 firma la regia dello spettacolo Le donne forti danzano scalze, prodotto in collaborazione con Amnesty International. Dal 2015 conduce a Torino, insieme a Tiziana Rubano, il Corso Completo di Comunicazione Efficace e Assertività e Training Assertivo.

TIZIANA RUBANO, COACH e FORMATRICE. Nasce a Torino nel 1974. Si laurea in Lettere Moderne indirizzo Storia dell'Arte presso l'Università degli Studi di Torino. Trainer e Coach professionista ACC ICF e Learning Coach® da anni opera come formatrice nell’ambito delle risorse umane e della comunicazione ampliando le sue conoscenze con percorsi specifici e un Master Universitario in Consulenza Filosofica e di Antropologia Esistenziale. Giornalista pubblicista regolarmente iscritta all'Odg della Campania dal 2012. Nel 2009 ha fondato con altri soci l'Associazione per lo sviluppo e promozione del territorio Auriga Cilento di cui è Presidente dal 2011. Vice Presidente e Responsabile del Gruppo Comunicazione dell'APS per l'Imprenditoria Femminile Selena Italy dalla sua costituzione. Segue da anni un percorso teatrale con gli attori dell'Associazione ArTeMuDa con cui partecipa e crea spettacoli, corsi, workshop e seminari anche in area sociale. Particolarmente interessata alle questioni di genere e alle pari opportunità collabora con blog e testate online. Guarda il profilo di Tiziana Rubano su Linkedin.

MISURE ANTI COVID-19 (nel caso di incontri in presenza)
- Per seguire le lezioni è necessario essere in possesso del green pass rafforzato (vaccinazione o guarigione).
- Durante le lezioni è necessario indossare la mascherina FPP2 per l'intera durata del corso.
- Nei locali dove si svolgono i corsi sono a disposizione per tutti, soprattutto all'ingresso, prodotti per l'igiene delle mani.
- I corsi prevedono la partecipazione di un numero massimo di persone tale da garantire la distanza interpersonale di almeno 1 metro nei locali. Nel caso di attività che richiedano una distanza interpersonale minore di 1 metro sarà richiesto l'uso della mascherina.
- Si garantisce la frequente pulizia e disinfezione di tutti gli ambienti, con particolare attenzione alle aree comuni e alle superfici toccate con maggiore frequenza (maniglie di porte, sedie, tavolini, bancone dell'angolo bar, ...).
- Gli spazi sono riorganizzati con percorsi separati in entrata e uscita, per garantire l’accesso in modo ordinato, al fine di evitare assembramenti di persone e di assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione tra gli utenti. I componenti dello stesso nucleo familiare o conviventi non sono soggetti al distanziamento interpersonale. Detto aspetto afferisce alla responsabilità individuale.
- L’elenco delle presenze ad ogni incontro dei corsi viene mantenuto dall'Associazione ArTeMuda per un periodo di 14 gg.
- Prima dell’accesso ai locali dove si svolgono i corsi viene rilevata la temperatura corporea dei partecipanti e, se superiore ai 37,5°, non sarà consentito l’accesso o la permanenza nei locali.
- Si favoriscono pagamenti elettronici (carta di credito, bancomat, ...) delle quote di contributo al corso.
- Nei locali dove si svolgono i corsi è sempre disponibile una adeguata informazione sulle misure di prevenzione anti COVID-19.

 

Torna su