Accedi

×

Message

Direttiva dell'Unione Europea sulla e-Privacy

Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo impostare questi tipi di cookie nel vostro dispositivo.

Visualizza i documenti della Direttiva Europea sulla e-Privacy

Hai rifiutato cookie. Questa decisione può essere annullata.

Tutela delle lingue minoritarie

Legge 482/1999

Nel corso del 2008, l'Associazione ArTeMuDa, ha collaborato con il Comune di Salbertrand e con il Comune di Exilles dai quali è stata incaricata per la realizzazione dei progetti di tutela della minoranza linguistica occitana  ai sensi della Legge 15 dicembre 1999, n. 482.

I progetti, sono stati coordinati dal Dott. Renato Sibille esperto in materia di lingua minoritaria occitana dell'Alta Valle di Susa. Il coordinatore ha provveduto all'organizzazione di uno sportello informativo sulle finalità della Legge 482/1999 e di consulenza linguistica, presso i rispettivi municipi, con regolare apertura settimanale. Tra le altre cose, nel corso dei suddetti progetti, sono stati organizzati due cicli di incontri sulla lingua e su vari aspetti della cultura locale con interventi di esperti, proiezioni e rappresentazioni teatrali e sono stati redatti testi e selezionato materiale per le nuove pagine web bilingue dei siti ufficiali dei rispettivi Comuni.

 Tutela lingue minoritarie

Intervento teatrale degli attori ArTeMuDa
durante gli incontri dedicati alla lingua occitana

Renato Sibille allo
sportello linguistico di Salbertrand

 Tutela lingue minoritarie
Share